Spedizione gratuita per ordini superiori a 70€ Reso gratuito consegna in 24/48H
account
Lista dei desideri

Vi abbiamo raccontato come utilizzare al meglio le nostre griglie della Linea Pietra Lavica per realizzare degli hamburger eccellenti. Ovviamente sono innumerevoli le preparazioni che si possono effettuare in questo caso ma oggi vi vogliamo raccontare come cucinare la bistecca perfetta anche in casa.

Molte volte le persone non mangiano un determinato alimento perché cotto male. Nel caso della carne è molto importante. Una bistecca bollita risulterà invece che saporita e gustosa come dovrebbe, un misero ammasso di fibre bollite dal pessimo odore. Pessimo.

MA, detto questo, veniamo alla procedura.

Scegliere il taglio ideale intanto è fondamentale.

Esclusi tagli “T-BONE ” meglio conosciuti come bistecca alla “Fiorentina” che preferiscono una cottura alla brace, i tagli ideali per un’ottima bistecca sono

  1. IL CONTROFILETTO
  2. LA FRACOSTA (ANCHE DETTA ENTRECOTE)

 Sempre rispettando i  vostri gusti, la bistecca perfetta non dovrebbe essere più sottile di due centimetri.

Scelto il pezzo di carne passiamo ora alla cottura.

Non è necessaria nessuna marinatura. E’ fondamentale però scegliere la carne di un ottimo capo per apprezzarne i sapori. Meglio se con la giusta frollatura.

La cottura perfetta si basa sulla capacità di far realizzare la “crosticina” nel più breve tempo possibile. Realizzando la famosa “reazione di Maillarde” ovvero la caramellizzazione degli zuccheri contenuti nelle proteine della carne. Questo conferirà il tipico colore dell’arrostitura, manterrà tutti i succhi ed i sapori all’interno permettendo alla bistecca di rimanere saporita e gustosa. Garantirà inoltre un sapore molto ricco.

PROCEDIMENTO PER CUCINARE LA BISTECCA PERFETTA

Prendete una delle nostre grill “linea pietra lavica” e ponetela sul gas a fuoco massimo. Questa dovrà diventare estremamente rovente. Potete verificarlo semplicemente provando a passare (mantenendo debita distanza) con la mano sopra la griglia. Ovviamente per cuocere le bistecche bisogna utilizzare la faccia con le righe. Quando il calore è insostenibile fin dal primo momento allora la griglia è pronta a cuocere.

Calcolate la dispersione termica. Anche se le nostre grill pietra lavica hanno un forte potere irradiante, cuocere due bistecche da 500 grammi l’una su un fornello da 3 centimetri di diametro non è mai una buona idea. Insomma serve fuoco a forza bruta.

A questo punto ponete del sale grosso sopra la griglia. Aspettate altri trenta secondi e mettete la carne a cuocere. Dovrete sentire lo sfrigolare della carne e del fumo levarsi (in quantità moderata). Questo significa che la superficie superiore della bistecca si sta cauterizzando e stiamo raggiungendo alla grande il nostro scopo.

Se il vostro pezzo di carne è spesso 2 centimetri, aspettate 3 minuti, poi girate la bistecca. A questo punto per una cottura media aspettate altri 3 o 4 minuti. Per una cottura al sangue scendete a due minuti per parte. 

Togliete dal fuoco e fate riposare un minuto prima di servirla sul piatto.

Condire a piacere con olio e sale.

Il fatto di avere una griglia estremamente rovente è fondamentale. Se mentre cucinate la bistecca inizia ad uscire del liquido dai lati della carne la bistecca verrà bollita.


 


Stai cercando uno di questi prodotti? Usa il nostro wizard!


Ordina per
Top selection
({{spedizionegratuita_doc_count}})
({{premium_doc_count}})
({{in_offerta_doc_count}})
Compatibilità
Genere
({{genere.doc_count}})
Categorie
({{smartag.doc_count}})
Brand
({{brand.doc_count}})
vedi altri({{ brands.length-brands_visibili }})
({{brand.doc_count}})
vedi meno
Taglia
Misure
({{variante.doc_count}})
Colori
({{colore.doc_count}})
Prezzo
VORWERK

Spazzola folletto hd60 originale

1-2 giorni  gratis!
86,00 € 92,00 €

Trovati 18 articoli